Language

webinar

Valutare l’efficacia di una Campagna ADV su Alibaba.com

Valutare l’efficacia di una Campagna ADV su Alibaba.com

Come abbiamo raccontato nei precedenti articoli, investire su Alibaba.com è fondamentale per farsi largo tra i competitors e andare a intercettare i tanti diversi buyer presenti in piattaforma.
Solo con un investimento in KWA, infatti, è possibile aumentare in maniera significativa il numero dei buyer che entrano in contatto con il brand e quindi aumentare le opportunità commerciali.

Abbiamo anche visto che la piattaforma mette a disposizione dei venditori due tipologie di campagne ADV, la Smart Campaign e la Custom Campaign, che impongono un primo limite al budget da stanziare. Infine abbiamo spiegato che solo definendo a monte il proprio obiettivo in piattaforma è possibile delineare in modo preciso la spesa e le tempistiche della propria strategia KWA.

Se però questi concetti ti suonano nuovi, prima di andare avanti suggeriamo di leggere gli articoli dedicati:
Perché investire in KWA 
Come definire il budget e la strategia di marketing su Alibaba.com 

Ma se invece conosci già queste tematiche, hai sicuramente ben chiaro perché investire in KWA, quanto investire e quando farlo, non rimane quindi che capire come valutare l’efficacia di una Campagna ADV.

Iniziamo con dire che non esiste un singolo indicatore che esprime il successo o l’insuccesso di una campagna. Di nuovo, per capire il grado di funzionamento di una campagna dobbiamo partire dall’obiettivo per cui abbiamo deciso di attivarla.

Per esempio, se sei nuovo in piattaforma o hai attivato la tua prima campagna, probabilmente il tuo obiettivo sarà quello di aumentare la visibilità del tuo profilo e quindi il numero di buyer che visualizzano il tuo brand o un tuo prodotto. Pertanto, per valutare l’efficacia di una campagna i dati che dovrai guardare sono il numero di visualizzazioni e click ottenuti dai singoli prodotti e dalle keyword associate al profilo.

Al contrario, se sei a metà della tua strategia KWA o verso la fine, è probabile che il tuo obiettivo sia quello di aumentare le conversioni e le opportunità commerciali. In questo secondo caso, i parametri da guardare saranno, ad esempio, il click through rate (la percentuale di impressions che si sono trasformate in click), l’inquiry rate (la percentuale di click che si sono trasformati in inquiries) e, ancora, il numero totale di inquiries e opportunità chiuse.

La buona notizia però, è che a prescindere da quale sia il tuo obiettivo, esistono una serie di indicatori che saranno sempre fondamentali nel monitoraggio di una campagna. 

Vediamoli insieme:

  • Visualizzazioni, Click e Click Through Rate: questi indicatori sono racchiusi all’interno del Basic Report e danno una prima idea sulla platea di buyer che state raggiungendo con la vostra campagna. All’interno dello stesso report si trovano anche importanti dati sulle performance dei singoli prodotti e sulla durata giornaliera della campagna. È molto importante che la campagna duri ogni giorno tra le 20 e le 24 ore in modo da non lasciare scoperta nessuna area geografica.

 

  • Dati sulle Keywords: questi dati si trovano all’interno del Traffic Report. Se hai dei dubbi sulle keywords associate ai tuoi prodotti o su quelle generalmente più ricercate dai buyers del tuo stesso settore, questo report dà risposta a tutte le tue domande.

 

  • Paesi di riferimento: sempre all’interno del Traffic Report si trovano le informazioni su quali sono i paesi da cui ricevi il maggior numero di visualizzazioni e click. In questo caso, il nostro consiglio è quello di verificare la corrispondenza tra la provenienza dei click e quella delle inquiries. Se ci sono paesi in cui spendi molto ma dai quali non ricevi inquiries, potrebbe essere utile valutare di escluderli dalla campagna.

 

Questi sono solo alcuni semplici accorgimenti che ti aiuteranno a indirizzare le tue campagne verso il target di riferimento.

Non commettere l’errore di attivare una campagna e valutare il suo operato solo a budget esaurito, perché a quel punto non avrai più spazio di manovra per correggere eventuali errori e il tuo budget sarà andato sprecato. Al contrario, con semplici monitoraggi e aggiustamenti quotidiani riuscirai a raggiungere il tuo obiettivo ottimizzando risorse e tempi.